cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 10:51
Temi caldi

Teatro: Proietti, quasi quasi mi sposo

17 novembre 2015 | 15.34
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Gigi Proietti (Foto Ravagli/infophoto)

"Il matrimonio? Sì, ne parliamo. L’argomento ha anche risvolti politici: uno si chiede se è necessario un contratto matrimoniale per certificare la convivenza. E la nostra dura da oltre 50 anni. Lei ha imparato il romanesco, io solo 'grazie', in svedese". Così dice al settimanale 'Oggi' Gigi Proietti, legato da oltre 50 anni a Sagitta Alter, svedese, ex guida turistica, con la quale ha due figlie.

Proietti in questo periodo è impegnato con la regia dello spettacolo 'Parole, parole, parole', dove recita la figlia Carlotta (al Teatro di Cestello di Roma, a fine mese). Ed è sul set di 'Una pallottola nel cuore 2', la fiction di Rai 1 dove alla scenografia collabora la primogenita Susanna. "All’inizio, lavorare con loro mi imbarazzava - dice l’attore a 'Oggi', in edicola da domani - ora non più".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza