cerca CERCA
Lunedì 04 Luglio 2022
Aggiornato: 07:23
Temi caldi

Migranti

Giorgia Meloni attacca i Pearl Jam

29 giugno 2018 | 13.10
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Giorgia Meloni (Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Dopo Rita Pavone, anche la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni attacca i Pearl Jam. La storica band di Seattle è finita al centro delle polemiche dopo aver eseguito durante il concerto allo stadio Olimpico di Roma una cover di 'Imagine' dedicata ai migranti mentre sui maxischermi scorrevano gli hashtag della campagna #Apriteiporti e #Saveisnotacrime ("salvare non è un crimine"). Un messaggio diretto al governo italiano che non è piaciuto alla Meloni. "Diamo ascolto ai Pearl Jam - ha scritto su Twitter la leader di Fratelli d'Italia -: andiamo a prendere i barconi degli immigrati e portiamoli al party esclusivo degli stessi Pearl Jam organizzato nei prossimi giorni in Costa Smeralda!".

Sul social qualcuno si è schierato con la Meloni: "Mettiamoli nelle loro case/ville !!! Facciamoli mantenere da loro !!! Coi loro soldi, e ne guadagnano tanti, facciamoci risarcire". Mentre altri l'hanno duramente criticata: "A Giorgiè prima di parlare informati sulla loro storia- si legge in un tweet -. Visto che primo Eddie Vedder non è proprio il tipo da party in costa Smeralda e secondo non è proprio una vacanza, ma un concerto benefico e terzo non sa neanche chi tu sia". Contro i Pearl Jam si è scagliata anche Rita Pavone. "Della serie: ma farsi gli affari loro, mai?!", ha scritto su Twitter la cantante ricevendo dure critiche per le sue parole.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza