cerca CERCA
Venerdì 05 Marzo 2021
Aggiornato: 03:21
Temi caldi

Intervista

Governo, Di Battista: "Con chi sotto indagine per reati gravi non si parla"

21 gennaio 2021 | 13.37
LETTURA: 1 minuti

Così il pentastellato all'Adnkronos dopo l'indagine aperta sul segretario dell'Udc, Lorenzo Cesa

alternate text
Fotogramma
(Adnkronos)

"Con chi è sotto indagine per associazione a delinquere nell'ambito di un'inchiesta di 'ndrangheta non si parla. Punto. Tutti sono innocenti fino a sentenza definitiva ma non tutti possono essere interlocutori in questa fase. Si cerchino legittimamente i numeri in Parlamento tra chi non ha gravi indagini o condanne sulle spalle". Lo dice all'Adnkronos Alessandro Di Battista, dopo il blitz in Calabria contro la 'ndrangheta, che ha portato alla perquisizione della casa romana del segretario dell'Udc Lorenzo Cesa, dimessosi immediatamente dai vertici del partito.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza