cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 08:30
Temi caldi

Grave incendio a Los Angeles, un morto e 100mila evacuati

11 ottobre 2019 | 18.19
LETTURA: 2 minuti

Decine le abitazioni distrutte dalle fiamme alimentate dai forti venti. Colpite le zone di Sylmar e Porter Ranch

alternate text
(Afp) - AFP

Un uomo è morto e decine di abitazioni sono state distrutte da un grave incendio, alimentato dai forti venti, che ha colpito le zone di Sylmar e Porter Ranch, nell'area metropolitana di Los Angeles. Secondo il capo dei vigili del fuoco della città della California, Angeles Ralph Terrazas, l'uomo è deceduto a causa di un infarto e le fiamme hanno danneggiato almeno 25 case. Un vigile del fuoco, inoltre, è rimasto leggermente ferito. Le cause dell'incendio, spiega la 'Cbs Los Angeles', non sono ancora chiare. Le autorità locali hanno dato ordine di evacuazione per 100mila residenti e sono stati aperti quattro rifugi di emergenza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza