cerca CERCA
Sabato 23 Ottobre 2021
Aggiornato: 22:59
Temi caldi

Green pass, Burioni: "Chi può si vaccini, tampone non è paragonabile"

22 settembre 2021 | 11.00
LETTURA: 1 minuti

Il virologo ribadisce: "Chi ha test negativo al mattino può diventare infettivo al pomeriggio, immunizzati sono protetti e meno contagiosi"

alternate text
(Fotogramma)

Il green pass, obbligatorio dal 15 ottobre anche nei luoghi di lavoro pubblici e privati, si può ottenere anche un tampone. Ma "chi è vaccinato è protetto e meno contagioso in maniera permanente per la durata dell'efficacia del vaccino (come minimo mesi). Chi ha un tampone negativo al mattino può diventare contagioso il pomeriggio. Non paragoniamo quindi il tampone al vaccino". Lo ribadisce il virologo Roberto Burioni, docente dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, che in un tweet esorta: "Chi può si deve vaccinare".

"La futura auspicabile disponibilità di cure efficaci non sminuisce di un millimetro l'importanza della vaccinazione del maggior numero possibile di persone nel più breve tempo possibile per uscire da questo incubo", afferma Burioni in un altro cinguettio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza