cerca CERCA
Martedì 19 Ottobre 2021
Aggiornato: 02:33
Temi caldi

Usa: Hillary sceglie Brooklyn come quartier generale campagna

03 aprile 2015 | 20.56
LETTURA: 2 minuti

Secondo fonti ben informate è stato già firmato un contratto d'affitto per due interi piani di un edificio situato al numero 1 di Pierrepont Plaza, a Brooklyn Heights. La firma del contratto fa pensare che l'annuncio ufficiale della nuova candidatura presidenziale sia finalmente imminente.

alternate text
Hillary Clinton (Foto Infophoto)

Hillary Clinton ha scelto Brooklyn per il quartier generale della sua campagna elettorale. Secondo fonti ben informate, infatti, è stato già firmato un contratto d'affitto per due interi piani di un edificio situato al numero 1 di Pierrepont Plaza, a Brooklyn Heights, zona vicina al famosissimo ponte e a 12 linee di metropolitana e decine di autobus.

La firma del contratto d'affitto indica che l'annuncio ufficiale della nuova candidatura alla Casa Bianca dell'ex first lady sia ormai imminente, dal momento che le regole della Federal Election Commission danno solo 15 giorni di tempo tra l'inizio di qualsiasi attività elettorale - come appunto la scelta del quartier generale - e la presentazione formale della candidatura. Interpellato da Politico, però, un portavoce della Clinton non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito

E' stata il capo dello staff di Clinton, Huma Abedin, a visitare i locali alcune settimane fa e a fare un sopralluogo nel quartiere. Lo staff di fedelissimi dell'ex segretario di Stato, 35 persone che in questi mesi hanno lavorato praticamente come volontari in attesa dell'annuncio formale della candidatura, sono finora costretti a lavorare dove capita, perchè l'ufficio personale di Clinton a Midtown è troppo piccolo. Senza contare che, in attesa degli stipendi veri e propri, i più giovani stanno vivendo ospiti di familiari ed amici a Brooklyn e Manhattan.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza