cerca CERCA
Martedì 28 Settembre 2021
Aggiornato: 16:16
Temi caldi

Ilva, Morselli in cda EssilorLuxottica: più forte cordata AcciaItalia

23 marzo 2017 | 20.26
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Ci sono alcune nomine che hanno anche un forte valore simbolico. Come quella di Lucia Morselli, che entra nel cda del colosso mondiale che nasce dalla fusione fra Essilor e Luxottica. La manager, Ad di AcciaItalia, la cordata in corsa per l'Ilva che vede insieme Cdp, la Delfin di Leonardo Del Vecchio, Arvedi e gli indiani di Jindal, è stata scelta proprio dal patron di Luxottica tra gli otto consiglieri che spetta a lui indicare. Una scelta che sembra consolidare l'alleanza tra Cdp, di cui Morselli è espressione, e Del Vecchio, rafforzando un legame che rende sicuramente più forte anche la proposta di AcciaItalia per l'Ilva.

Il profilo della Morselli, del resto, è quello di una manager che si è costruita una carriera costellata di incarichi di peso, con una fama da 'tagliatrice di teste' ma anche, per gli azionisti che la ingaggiano, una garanzia di risultati.

Una carriera iniziata in Olivetti, proseguita con una miriadi di incarichi diversi, fino ad approdare nella galassia ThyssenKrupp. Prima alla Berco, protagonista di una durissima trattativa che ha portato a drastici tagli del personale, e poi alla Ast di Terni, sempre nelle vesti di manager di fiducia della casa madre tedesca. L'esperienza in Umbria, a fronte di una'altra lunga e difficile trattativa chiusa con un accordo che alla fine ha messo d'accordo azienda e sindacato, è andata in archivio con buoni risultati. A certificarli è stata la nota con cui Thyssenkrupp ha accettato la richiesta di Morselli di non prolungare il suo contratto. Secondo la multinazionale tedesca “dopo anni di ingenti perdite, Ast è riuscita a contribuire positivamente al bilancio della ThyssenKrupp e sotto la guida della Morselli ha implementato con successo un nuovo piano industriale orientato verso il futuro, migliorando in modo significativo la crescita dei volumi della produzione e delle vendite”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza