cerca CERCA
Martedì 28 Settembre 2021
Aggiornato: 04:01
Temi caldi

Comunicato stampa

In coppia ma senza intimità: la relazione è da migliorare?

28 giugno 2021 | 15.56
LETTURA: 4 minuti

alternate text

Roma, 28/06/2021 - Tra le varie problematiche che la vita di coppia può ritrovarsi ad affrontare, vi è l’assenza di intimità, che crea un senso di vuoto, di insoddisfazione, da parte dei due componenti della coppia. Una relazione di coppia, pertanto, si sviluppa soprattutto seguendo due importantissime fasi:

• La fase iniziale, ovvero l'innamoramento e il primo periodo di relazione, che spesso potrebbe dare un senso di illusione alle coppie che si troveranno in accordo nella quasi totalità delle discussioni, quindi un periodo di benessere per entrambi.

• La fase denominata di differenziazione, il periodo buio della coppia, in cui verranno alla luce tutte quelle false aspettative che si erano create nel primo periodo. Verranno esposte tutte le somiglianze e differenze tra i due individui e si creerà un ambiente di delusione, la quale porterà ad esiti diversi per ogni coppia.

Questo momento critico di coppia può essere affrontato a testa alta o meno: per alcuni, questa crisi può significare l'inizio di una nuova mentalità, dove vengono accettate le differenze e ci si sbarazza dell'illusione iniziale; per altri, invece, può degenerare nella fine della relazione, alimentando i disprezzi per le differenze tra i due.

Il senso di insoddisfazione può derivare da molti fattori. Uno di questi potrebbe essere l’errata educazione da parte dei genitori, rigidi e prepotenti, che fanno sentire poco amato il figlio o la figlia; da qui nasce il desiderio di essere amati intensamente dal partner, riversando su di lui il peso delle mancanze di origine familiare.

Un altro fattore potrebbe essere causato dalla personalità dell’individuo, caratterizzata da una scarsa voglia di soddisfare i bisogni dell'altra metà, o comunque non avere alcun interesse a svolgere attività di coppia e non voler assecondare i bisogni dell’altro membro della coppia.

Nel caso in cui l'insoddisfazione sia a livello sessuale, il consiglio è quello di cercare spunti per vivacizzare l’intimità e amplificare il piacere sessuale. Internet è un grande aiuto in questo senso, e non solo attraverso la pornografia. Infatti, avere un rapporto sessuale in maniera monotona è controproducente, soprattutto se si è perso ogni stimolo per vivere del sesso soddisfacente per entrambi, altrimenti l’eccitazione stessa non potrà esser data per scontata: anche in questo caso, internet può offrire la soluzione, come migliorare la prestazione sessuale con VirgoStill e altri integratori simili. Le fantasie sessuali vanno condivise e discusse con il proprio partner e accettate da entrambi, altrimenti si otterrà un'influenza negativa che genererà un'esperienza poco piacevole, seppur frizzante e interessante.

Le crisi di coppia possono sfociare in crisi di panico, attacchi d'ansia e, addirittura, causare anche la fine della relazione, preceduta e seguita da litigi, scaricamento di colpe e disaccordi anche su argomenti banali; il rifiuto sistematico di ogni proposta o richiesta da parte del partner è un allarme rosso, perché evidenzia l'instabilità del rapporto.

C'è anche da menzionare il senso di solitudine che la coppia può percepire quando vengono sempre meno i dialoghi costruttivi, o quando si discute per ogni piccolezza, degenerando nel litigio, unico sfogo per esprimere l'insoddisfazione della coppia. Anche se i due individui hanno prospettive diverse e divergenti per quanto riguarda il futuro, allora le cose possono complicarsi: per esempio, se una parte vuole avere dei figli e un'abitazione stabile e vicino il paese natale, mentre l'altra parte vuole viaggiare per tutto il mondo senza mai fermarsi, ciò porta a delle complicanze non indifferenti che generano, inevitabilmente, insoddisfazione.

Rimedi alle crisi di coppia

È anche vero che, talvolta, l'insoddisfazione funziona come campanello d'allarme per la coppia, che potrebbe sentirsi spinta a risolvere subito i problemi ricorrenti all'interno della travagliata relazione. Nei casi più estremi, si può sempre ricorrere all'aiuto professionale di psicoterapeuti, sessuologi o psicologi, che mettono la coppia di fronte a uno specchio, che è il riscontro del professionista: si può discutere di autostima, frustrazione, rabbia, tristezza, disagio e trovare insieme una soluzione che faccia stare meglio o bene entrambi.

Il dialogo con il partner deve essere intrapreso in ogni modo possibile: parlare e confrontarsi su vari argomenti aiuterà entrambi a capire meglio se è quella la persona che si desidera avere nel proprio futuro e le vere intenzioni da parte di tutte e due le metà. Scrivere una lista delle cose positive vissute della coppia può aiutare a capire i punti di forza e farsi coraggio per affrontare questo periodo buio.

Condividere anche piccoli dettagli della vita quotidiana è un gesto che fa capire al partner quanto si tenga a lui, spingendo la relazione verso un ambiente affettuoso e pieno di amore, ricco di nuove esperienze per entrambi.

È fondamentale, inoltre, concentrarsi sull'essenziale, ovvero il benessere comune della coppia, senza ricorrere a inutili litigi e confronti piuttosto accesi. È importante anche adottare uno stile di vita sano e fare tanta attività fisica insieme: fare sport insieme al proprio partner stimolerà sia l'allenamento fisico che quello mentale.

Dedicare attenzione e gratitudine nei confronti del partner è essenziale per contribuire al benessere della coppia, perché questi accorgimenti ispirano autostima e aiutano a non cadere nelle solite liti sciocche. Essere consapevoli dei propri limiti aiuta a ridimensionare le proprie possibilità e raggiungere un senso di soddisfazione quando si raggiungono certi traguardi, condividendoli con il/la partner.

Per informazioni:

VirgoStill è un integratore energetico a base di taurina, maca e zinco, capaci di equilibrare il testosterone maschile e migliorare le prestazioni fisiche. Non si tratta di un farmaco, per cui la sua assunzione è sicura.

Contatti:

e-mail: info@virgostill.com

WhatsApp: 375 5969896

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza