cerca CERCA
Lunedì 27 Settembre 2021
Aggiornato: 14:16
Temi caldi

"In veicolo sicuro per ringraziare sostenitori", Trump difende giro in Suv

05 ottobre 2020 | 21.08
LETTURA: 1 minuti

Figli preoccupati e divisi

alternate text
(Foto Afp)

Donald Trump se la prende con i media che "sono arrabbiati perché sono andato con i veicolo sicuro a dire grazie ai tanti sostenitori che stavano fuori dall'ospedale da ore, persino da giorni, per mostrare rispetto al loro presidente". "Se non l'avessi fatto, avrebbe detto che ero maleducato", ha aggiunto.

Il comportamento che Donald Trump malato di Covid e ricoverato al Walter Reed sta preoccupando e dividendo i figli del presidente. Almeno a quanto rivela un giornalista di Vanity Fair che riporta quanto riferito da "due repubblicani informati" sui colloqui in corso in seno alla famiglia Trump. Secondo queste fonti Don jr si sarebbe preoccupato dopo aver visto le immagini del padre malato uscito dall'ospedale a bordo del Suv per salutare i fan.

"Ha detto che vorrebbe intervenire, ma Jared ed Ivanka continuano a dire a Trump che si sta comportando alla grande", riferiscono le fonti sottolineando come quindi Don non se la senta di "essere l'unico ad andare a lì a dirgli che si sta comportando da pazzo". I figli e consiglieri di Trump si trovano invece d'accordo nel considerare come un segnale preoccupante la pioggia di tweet di poche parole, tutte in maiuscolo, che Trump ha inviato questa mattina dall'ospedale.

.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza