Pulitzer anche a un italiano

SPETTACOLO
Pulitzer anche a un italiano

Immagini di repertorio (Fotogramma)

E' stato premiato "per il racconto brillante della tragica carestia nello Yemen, mostrata attraverso immagini nelle quali bellezza e composizione si intrecciano alla devastazione" Lorenzo Tugnoli, un fotografo documentarista italiano, insignito del Pulitzer per la migliore fotografia.


Il 40enne ha realizzato per il Washington Post un reportage fotografico sul periodo di crisi che sta attraversando la regione mediorientale dello Yemen, che dal 2015 vive una guerra interna e che è attraversato dalla carestia.

La giuria della Columbia University di New York ha premiato inoltre per l'Explanatory Reporting tre giornalisti del New York Times che hanno realizzato un'inchiesta di 18 mesi sulle finanze del presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Ecco di seguito, i principali riconoscimenti assegnati nella categoria giornalismo:

Servizio pubblico - Staff della South Florida Sun Sentinel

Ultim'ora - Staff della Pittsburgh Post-Gazzette

Giornalismo investigativo - Matt Hamilton, Harriet Ryan e Paul Pringle del Los Angeles Times

Giornalismo locale - Staff del The Advocate, Baton Rouge, La

Giornalismo nazionale - Staff del Wall Street Journal

Giornalismo internazionale - Maggie Michael, Maad al-Zikry e Nariman El-Mofty dell'Associated Press e lo staff di Reuters con contributi di Wa Lone e Kyaw Soe Oo

Miglior articolo di approfondimento - Hannah Dreier di ProPublica

Miglior articolo di commento - Tony Messenger del St. Louise Post-Dispatch

Miglior articolo di critica - Carlos Lozada del Washington Post

Miglior editoriale - Brent Staples del New York Times

Miglior editoriale in vignetta - Darrin Bell, libero professionista

Miglior fotografia dell'ultim'ora - Staff di fotografia di Reuters

Miglior fotografia - Lorenzo Tugnoli - Washington Post

Per quanto riguarda invece la categoria 'Arti e lettere', per la Narrativa ha vinto Richard Powers con 'The Overstory', per il Drama Jackie Sibblies Drury con 'Fairview', per la categoria Storia è stato premiato David Blight con il suo 'Frederick Douglass: Prophet of Freedom'.

Il riconoscimento per la migliore biografia è invece stata assegnato a 'The New Nigro: The Life of Alain Locke' di Jeffrey Stewart, mentre nella Poesia 'Be With' di Forrest Gander ha trionfato. Settore Saggistica 'Amity and Prosperity: One Family and Fracturing of America' di Eliza Griswold è risultato il migliore, per la Musica è stato premiata l'opera 'p r i s m' di Ellen Reid. Aretha Frankling e 'Capital Gazette' di Annapolis, nel Maryland, hanno ricevuto infine il premio speciale.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.