cerca CERCA
Lunedì 30 Gennaio 2023
Aggiornato: 21:27
Temi caldi

Iraq: Boldrini, Is minaccia collettiva ma capire con quale metodo combatterlo

20 settembre 2014 | 11.32
LETTURA: 2 minuti

L'Is "è sicuramente una minaccia collettiva. Bisogna capire qual è il metodo più efficace per combatterlo". Lo ha detto il presidente della Camera, Laura Boldrini, rispondendo a Conversano, in provincia di Bari, alla domanda di un giornalista che le chiedeva se sia giusto bombardare il Califfato dell'Isis. La terza carica dello Stato partecipa stamane a un convegno, organizzato dalla Fondazione 'Di Vagno', sull'anniversario della prima guerra mondiale.

"Io penso che l'Isis -ha aggiunto- sia una grande minaccia, soprattutto per le popolazioni locali che devono subire quella ferocia ma anche uan minaccia per noi come abbiamo visto dalle orrende esecuzioni che ci sono state. Ho incontrato recentemente il capo di Stato tunisino e mi ha, appunto, fatto presente quanto siano tutti preoccupati in quella regione ma anche il fatto che, per ogni occidentale che viene decapitato, ci sono migliaia di persone della popolazione locale che vengono uccise senza pietà". Boldrini ha ricordato, "anche sulla scia della lezione di Di Vagno, che la guerra porta distruzione e odio".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza