cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 15:57
Temi caldi

Iraq: Teheran, Is potrebbe attaccarci

10 settembre 2014 | 15.52
LETTURA: 1 minuti

Lo Stato Islamico (Is) starebbe pianificando attacchi contro l'Iran. A lanciare allarme è il ministro dell'Interno di Teheran, Abdolreza Rahmani Fazli, intervenuto a un convegno sulla sicurezza della Repubblica Islamica.

Dieci giorni fa "avrei respinto fermamente" la possibilità di un attacco dell'Is contro l'Iran, ha affermato Fazli, citato dal sito riformista Rooz. Ma lo Stato Islamico ha "grandi piani e stando ai suoi documenti progetta di attaccare il nostro e altri paesi", ha aggiunto il ministro dell'Interno iraniano, che ha quindi precisato: "L'Iran, comunque, è più potente e non permetterà a un piccolo gruppo di attaccarlo".

Due giorni fa Fazli ha annunciato l'arresto in Iran di alcuni cittadini afghani e pakistani che progettavano di unirsi ai jihadisti dell'Is attivi in Siria e in Iraq. "Alcuni individui provenienti dall'Afghanistan e dal Pakistan volevano entrare in Iran ma glielo abbiamo impedito, mentre altri sono stati arrestati", ha detto il ministro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza