cerca CERCA
Lunedì 05 Dicembre 2022
Aggiornato: 21:18
Temi caldi

Lazio: Cattolica Roma, serata Schumann ai 'Concerti del mercoledi''

29 aprile 2014 | 17.31
LETTURA: 2 minuti

Roma, 29 apr. (Adnkronos Salute) - Mercoledì 30 aprile alle 21 una serata musicale dedicata al compositore Robert Schumann, ai 'Concerti del mercoledì' organizzati dall'università Cattolica di Roma (Auditorium, Largo F. Vito 1). Al pianoforte un parterre tutto al femminile formato da Gilda Buttà, Maria Vittoria Forgià e Lia Ungaro. Luca Pincini e Emanuela Zanghi si esibiranno invece al violoncello, e per la prima volta in questa rassegna musicale universitaria, Marco Venturi al corno.

Gilda Buttà e Luca Pincini - informa in una nota l'ateneo romano - si sono già esibiti alcune settimane fa ai 'Concerti del mercoledì' e rappresentano quanto di più interessante ci si possa attendere dall'accostamento di eclettiche personalità musicali. Uno speciale sodalizio artistico, che offre un modo originale di incontro e intesa tra due solisti, che si trovano in equilibrio, nel più sconfinato repertorio. Maria Vittoria Forgià e Lia Ungaro Bartoli, diplomate in pianoforte e clavicembalo con il massimo dei voti, dopo innumerevoli concerti e concorsi come soliste, costituiscono un duo pianistico che ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti e ha intrapreso negli anni un’intensa attività concertistica.

Emanuela Zanghi, classe 1993, ha suonato in qualità di concertino nell'Orchestra nazionale del metodo Suzuki diretta da Pavel Berman. A 17 anni è stata scelta dal Conservatorio per suonare a Londra con la Young musicians symphony orchestra e si è inoltre esibita come primo violoncello nell'Orchestra del conservatorio di Santa Cecilia e nell'Orchestra giovanile del Teatro dell'Opera di Roma diretta da Paszkowski. Infine Marco Venturi, premiato in diversi concorsi nazionali e presente con la sua attività sui palcoscenici di numerosi Paesi tra cui Francia, Austria, Stati Uniti, Giappone. In Italia collabora con le più importanti istituzioni, tra le quali l'Accademia nazionale di S.Cecilia, il Teatro dell'Opera di Roma e il Comunale di Firenze, ed è impegnato nelle registrazioni di colonne sonore, collaborando con i compositori Ennio Morricone, Nicola Piovani, Ritz Ortolani.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza