cerca CERCA
Domenica 04 Dicembre 2022
Aggiornato: 01:11
Temi caldi

Lieve malore per Fassino a Firenze. Interrompe la visita e torna a casa a Torino

28 marzo 2015 | 17.22
LETTURA: 2 minuti

Dopo i test, che hanno dato esito negativo, è stato dimesso dall'ospedale di Careggi. Si trovava nel capoluogo toscano per partecipare alla conferenza di presentazione dell'Expo. Confermati al momento tutti gli impegni per i prossimi giorni

alternate text
(Infophoto)

Il sindaco di Torino e presidente dell'Anci, Piero Fassino è già stato dimesso dall'ospedale in cui era stato ricoverato oggi per un lieve malore, mentre si trovava a Firenze per partecipare alle giornate fiorentine dell'Expo. Gli accertamenti a cui è stato sottoposto il primo cittadino del capoluogo piemontese hanno dato esito negativo e quindi Fassino sta rientrando a casa.

Tutti confermati, al momento, gli impegni in agenda, a cominciare dalla partecipazione, domani a Tunisi, alla marcia contro il terrorismo, promossa a seguito dell'attentato al Museo del Bardo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza