cerca CERCA
Lunedì 03 Ottobre 2022
Aggiornato:
Temi caldi

Cinema: Lillo e Greg, con noi sarà un Natale 'stupefacente'

01 ottobre 2014 | 16.12
LETTURA: 2 minuti

Il duo al lavoro sul set a Roma per il nuovo 'cinepanettone' targato De Laurentiis

alternate text
Lillo & Greg sul set di 'Un Natale stupefacente'

"E' un film in cui siamo attori al servizio della storia, in veste di 'semplici' interpreti per un prodotto per famiglie, che deve essere per tutti, e abbiamo dei limiti sulla possibilità di spaziare con la nostra comicità. Nonostante ciò, qualcosa di nostro ogni tanto viene imprescindibilmente fuori". Parola di Lillo e Greg, mattatori assoluti del nuovo 'cinepanettone' targato De Laurentiis dal titolo 'Un Natale stupefacente', in uscita nelle sale il prossimo 18 dicembre.

Incontrati dall'Adnkronos sul set romano nell'Appia Antica, nel quale stanno girando la pellicola diretta da Volfango De Biasi e che vede tra gli altri protagonisti Ambra Angiolini, Paolo Calabresi e Paola Minaccioni, i due attori non nascondono la loro soddisfazione per 'l'escalation' cinematografica che li ha visti protagonisti negli ultimi tempi. "Dopo 'Colpo di fortuna' e Colpo di fulmine', questo è senz'altro un gradino in più", dicono Lillo & Greg, che affermano di avere idee ancora più ambiziose.

"Certo, tutto questo nell'attesa di riuscire finalmente a fare un film veramente nostro -rivelano i simpatici conduttori radiofonici di '610'- scritto da noi, con la nostra comicità. Abbiamo tante idee, ma per ora non vanno bene perché non sono legate né alla crisi, all'attualità, all'Italia, ai gay che fanno coming out: i nostri sono personaggi atemporali, come quelli che portiamo a teatro, e che sono sempre esistiti. Sono un po' meno buoni dei personaggi come quelli 'natalizi' ad esempio di questo film. I nostri sono più laidi, più meschini, alla fine però, secondo noi, anche i più comici".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza