cerca CERCA
Sabato 18 Settembre 2021
Aggiornato: 23:34
Temi caldi

Afghanistan: Karzai simbolo di eleganza, il suo mantello al British Museum

17 aprile 2015 | 12.08
LETTURA: 3 minuti

Il prezioso chapan a righe verdi dell'ex presidente afghano ha fatto il giro del mondo tra vertici e strette di mano.

alternate text
Hamid Karzai (Foto Xinhua)

Chapan è da anni sinonimo di Hamid Karzai e di eleganza. E' stato l'ex presidente afghano, al potere dalla caduta del regime dei Talebani fino allo scorso anno, a rendere famoso il lungo e prezioso cappotto a righe verdi, capo di abbigliamento tradizionale per gli uomini in inverno. Ora che il pashtun Karzai ha lasciato la presidenza, dopo essersi fatto ritrarre per anni in ogni angolo del mondo con il suo chapan indosso, il cappotto testimone di un pezzo di storia di Afghanistan e tante strette di mano verrà esposto al British Museum.

Nel 2002 Tom Ford non aveva dubbi nel descrivere Karzai come "l'uomo più elegante del pianeta". Oggi sui media afghani trionfa la storia del suo mantello. Il giornale online Khaama Press spiega che è stato l'ufficio dell'ex presidente a dare notizia di un incontro tra Karzai e Nancy Hatch Dupree, direttrice dell'Afghanistan Centre della Kabul University (Acku), e della consegna al leader afghano di una lettera del British Museum, uno dei più grandi e importanti musei della storia del mondo. Nancy Hatch Dupree è famosa in Afghanistan per aver dedicato la sua vita allo studio del Paese martoriato da decenni di guerre.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza