cerca CERCA
Mercoledì 30 Novembre 2022
Aggiornato: 00:50
Temi caldi

Caserta, lo uccide per gelosia e nasconde il corpo: fermato 35enne

29 luglio 2017 | 08.55
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(FOTOGRAMMA) - (FOTOGRAMMA)

Fermato un 35enne per omicidio e occultamento di cadavere. La notte scorsa, nell'ambito di un'indagine coordinata dalla Procura di Napoli Nord, i carabinieri del reparto territoriale di Aversa nel Casertano hanno eseguito un provvedimento di fermo nei confronti di un uomo, originario di San Giorgio a Cremano ma residente a Giugliano, per omicidio e occultamento di cadavere.

L'indagine è legata alla scomparsa ad Aversa lo scorso 7 luglio di Vincenzo Ruggiero, 25enne di Parete. L'uomo fermato la scorsa notte lo avrebbe ucciso a casa sua durante un litigio nato dalla gelosia per lo stretto rapporto di amicizia della vittima con una persona sentimentalmente legata all'indagato, poi ne ha nascosto il corpo. Sono in corso indagini e ricerche per trovare il cadavere, anche con il supporto della Capitaneria di porto di Napoli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza