cerca CERCA
Giovedì 28 Ottobre 2021
Aggiornato: 10:47
Temi caldi

Minacce di morte al sindaco Appendino

03 novembre 2018 | 14.27
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Una pesante lettera anonima di minacce è stata ricevuta questa mattina dalla sindaca di Torino, Chiara Appendino, che ha già sporto querela. A rendere noto l’accaduto è la stessa prima cittadina su Facebook. "Questa - scrive - è la lettera anonima che ho ricevuto questa mattina e per la quale ho appena sporto querela. Magari si tratta semplicemente di uno scherzo di cattivo gusto ma una cosa è certa: continuerò a svolgere con serenità il ruolo per il quale sono stata eletta".

Nella lettera indirizzata alla famiglia Appendino, in stampatello si legge: "Bastarda cagna juventina tu e la tua setta di pazzoidi e falliti 5 Stelle avete ucciso Torino. Adesso devi morire, sappiamo dove vivi tu e la tua famiglia. Dormi molto preoccupata. Merda". A firma, una croce in pennarello nero. "Massima solidarietà per la nostra sindaca Chiara Appendino", viene espressa dal capo politico del M5S Luigi Di Maio.

La lettera destinata alla 'Famiglia Appendino', a quanto si apprende, sarebbe stata trovata nella buca delle lettera della casa della sindaca e porta il timbro postale del 30 ottobre  scorso, il giorno successivo alle polemiche che hanno accompagnato il voto in Consiglio comunale dell'odg della maggioranza pentastellata contrario alla realizzazione della Torino-Lione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza