cerca CERCA
Sabato 16 Ottobre 2021
Aggiornato: 12:15
Temi caldi

Mo: Netanyahu chiederà a Kerry veto Usa su risoluzione palestinese

15 dicembre 2014 | 13.39
LETTURA: 3 minuti

Il primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu chiederà oggi a Roma al segretario di Stato americano John Kerry che Washington metta il veto sulla risoluzione proposta dai palestinesi al Consiglio di Sicurezza Onu. "Ora è in ballo una risoluzione al Consiglio di sicurezza che cerca di costringere Israele ad accettare la creazione unilaterale di uno stato palestinese entro una certa data" - ha detto un alto funzionario israeliano ai giornalisti in viaggio con Netanyahu, a quanto riferisce il sito di Haaretz - negli ultimi 47 anni la politica americana è stata di opporsi a questi passi unilaterali. Non c'è ragione che cambi e non ci aspettiamo che cambi". Secondo l'alto funzionario, "il sostegno internazionale a queste misure unilaterali aprirebbe la porta ad Hamas perchè entri in Cisgiordania".

Nelle ultime settimane, il governo americano ha più volte detto di opporsi a misure unilaterali da parte israeliana e palestinese. Tuttavia, ricorda Haaretz, la Casa Bianca non si è espressa in merito al voto sulla risoluzione palestinese. E alcune fonti americane hanno risposto in modo vago, spiegando che una decisione verrà presa quando si vedrà il testo. Questa ambiguità ha creato preoccupazioni nel governo israeliano. Intanto si apprende che per l'incontro Kerry-Netanyahu, dove non è prevista conferenza stampa, è stata cancellata anche la photo opportunity.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza