cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 13:47
Temi caldi

Moda: segni zodiacali in passerella da Emilio Pucci

01 marzo 2015 | 12.01
LETTURA: 3 minuti

Per l’autunno inverno 2015-16, Peter Dundas esplora una scintillante notte stellata, celebrando i simboli dell’astrologia e i loro imprevedibili poteri. Una collezione, quella firmata Emilio Pucci, che rende omaggio alla collezione in bianco e nero della maison presentata alla fine degli anni cinquanta. (Fotogallery)

alternate text

Per l’autunno inverno 2015-16, Peter Dundas esplora una scintillante notte stellata, celebrando i simboli dell’astrologia e i loro imprevedibili poteri. Una collezione, quella firmata Emilio Pucci, che rende omaggio alla collezione in bianco e nero della maison presentata alla fine degli anni Cinquanta. L’iconografia dello zodiaco pervade l’intera collezione creando motivi ad alto contenuto cosmico. Le stampe nere sono smorzate, illuminate da stelle cadenti, soli infuocati e lune splendenti, mentre i segni zodiacali riprodotti come dipinti a mano orbitano attorno agli iconici abiti T-shirt in crêpe di seta. Simboli come il Sagittario, Pesci, Scorpione, Bilancia e Ariete sono ricamati con cura con scintillanti perline dorate e ricami a filo su shorts in velluto, mini abiti o su una morbida cappa. (Fotogallery)

Le silhouette sono portate all’estremo. Maxi lunghezze si sviluppano su ampi cappotti in velluto, sugli abiti pullover lavorati a maglia o sulle gonne in suede con applicazioni che riproducono l’universo dello zodiaco. La nuova linea dei pantaloni dalla gamba esageratamente ampia regala un look audace nel tartan black and white o a righe verticali, mentre avvolgenti maglie girocollo sono proposte con tre strisce sportive. Le lunghezze si accorciano notevolmente negli aderentissimi abiti, gonne e negli shorts, offrendo scorci di pelle nuda per un tocco di irriverente sensualità.

Il mistero del firmamento notturno tinge la palette della collezione di sfumature blu notte, verde bottiglia e nero, per poi illuminarsi con tocchi di blu cobalto, rosso barolo e verde wasabi. L’effetto grafico viene esaltato dal patchwork di strisce di pitone multicolor e cervo metallizzato di giacche bomber o a tutta lunghezza su abiti fascianti in maglia. La cappa in suede è ricca di applicazioni in pelle e pitone laccato e da una pioggia di frange. Le pellicce richiamano le stampe con motivi ad intarsio ed un effetto marmo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza