cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 10:16
Temi caldi

Napoli, prof ucciso a scuola a Melito: fermato collaboratore scolastico

29 settembre 2022 | 09.10
LETTURA: 1 minuti

Il fermo per omicidio volontario, l'uomo è stato portato nel carcere di Poggioreale

alternate text
Fotogramma

Svolta nelle indagini sulla morte di Marcello Toscano, 64enne insegnante di sostegno trovato morto nel cortile della scuola media 'Marino Guarano' a Melito, in provincia di Napoli. Un collaboratore scolastico è stato sottoposto a fermo per omicidio volontario. L'uomo è stato ascoltato dagli inquirenti nella giornata di ieri insieme a diverse altre persone, ma le indagini si sono particolarmente concentrate sulla sua posizione. Nella notte è stato eseguito il provvedimento.

Leggi anche

Il 54enne fermato è stato quindi portato nel carcere napoletano di Poggioreale. Le indagini svolte dai Carabinieri della compagnia di Marano hanno consentito di accertare che il telefono utilizzato dalla vittima era irraggiungibile già alle 12.30 del giorno in cui è stato ucciso. Nel corso di una perquisizione personale e domiciliare nei confronti del 54enne sono stati trovati indumenti con tracce dell'avvenuto omicidio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza