cerca CERCA
Giovedì 09 Febbraio 2023
Aggiornato: 11:14
Temi caldi

Roberto Zanda

"Non vedo l'ora di avere due piedi nuovi"

11 marzo 2018 | 19.02
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Roberto Zanda /Facebook)

"Lo sport vero è come la vita, si cade e ci si rialza e io non vedo l'ora di rialzarmi presto con due bei piedi nuovi e una bella mano bionica... soprattutto per togliermi dalla testa questa cuffietta che mi fa girare le balle". L'arma dell'ironia per superare la tragedia. Roberto Zanda - il runner estremo rimasto 14 ore nella neve in seguito a un incidente in Canada, al quale domani saranno amputati una mano e i piedi - scherza su Facebook e pubblica un video messaggio per tranquillizzare amici e supporter.

"Stanno entrando per l'ultima volta a fare la pulizia di mani e piedi - dice alla videocamera - e poi lunedì ci sarà l'operazione. Sarò in compagnia di questa bellissima, stupenda, infermiera. Mi raccomando, non cominciate a mandare sms per sapere chi è, pensate solo a me e non a lei! Ciao ragazzi!".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza