cerca CERCA
Martedì 09 Agosto 2022
Aggiornato: 10:33
Temi caldi

Nozze Pascale-Turci, l'ex azzurra Rossi: "Tra Francesca e Silvio fu grande amore"

01 luglio 2022 | 12.48
LETTURA: 1 minuti

"Anche le cose più belle della vita finiscono e sbocciano nuove relazioni, poi c'è chi si sposa per davvero e chi per finta..."

alternate text
Fotogramma /Ipa

''Quello tra Francesca e il presidente Berlusconi è stato un grande amore...''. L'ex azzurra Maria Rosaria Rossi, una delle fedelissime di Silvio Berlusconi, ora senatrice 'totiana' di 'Italia al Centro', risponde così all'Adnkronos quando le viene chiesto un commento sulle imminenti nozze tra Francesca Pascale e Paola Turci, che dovrebbero formalizzare il loro rapporto con una cerimonia blindata domani, a Montalcino, in provincia di Siena. L'ex tesoriera di Fi, una volta presenza fissa ad Arcore, per oltre dieci anni ha conosciuto da vicino la coppia Silvio-Francesca che oggi si ritrova separata e con altre persone accanto: il Cav è legato alla deputata forzista Marta Fascina (dopo circa tre anni di fidanzamento si sono sposati simbolicamente a Villa Gernetto nel marzo scorso) mentre la relazione tra Pascale e la cantante romana, mai smentita o confermata, è nota al pubblico dal 2020.

"Quello che ho vissuto io - ribadisce Rossi - è stato un grande amore, ma come tutte le cose delle vita, anche le più belle, può succedere che l'amore finisca e resti un affetto comunque profondo. Quando sbocciano nuovi amori - sottolinea Rossi - è anche naturale che poi ci si sposi, chi per davvero e chi per finta...''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza