cerca CERCA
Venerdì 23 Aprile 2021
Aggiornato: 17:25
Temi caldi

Dpcm, braccio di ferro su nuove misure

24 ottobre 2020 | 13.11
LETTURA: 1 minuti

Conte riunisce i capi delegazione. Italia Viva: "No a misure drastiche". Il premier: "Prossime settimane molto complesse". Boccia: "Stringere di più ma non ci sarà lockdown"

alternate text
Foto Fotogramma

Il premier Giuseppe Conte ha riunito i capi delegazione per fare il punto sulle nuove misure che dovrebbero rientrare nel nuovo Dpcm. Presenti anche i ministri direttamente coinvolti, la riunione è in parte in presenza e in parte in collegamento video.

Tra i temi sul tavolo, la nuova stretta sull'orario di chiusura dei locali pubblici e in particolare dei ristoranti. In discussione ci sarebbe l'ipotesi di una chiusura alle 20 o addirittura alle 18.

A dirsi però "contraria a misure drastiche" è la ministra Teresa Bellanova, come confermano fonti di Italia viva, che ha evidenziato le "pesantissime ricadute" che potrebbero in questo caso nuovamente riversarsi sulla filiera agroalimentare, legata alla ristorazione per un valore di circa il 40%.

Conte: "Prossime settimane molto complesse

Lockdown, Conte sotto assedio e governo al bivio

Boccia: "Stringere di più ma non ci sarà lockdown"

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza