cerca CERCA
Lunedì 10 Maggio 2021
Aggiornato: 00:36
Temi caldi

Pa: Consulta sicurezza, promesso a Berlusconi di non scioperare

17 settembre 2014 | 21.35
LETTURA: 2 minuti

''Abbiamo promesso a Berlusconi di non scioperare. Ora il premier Renzi ci convochi subito a Palazzo Chigi per risolvere la vicenda dello sblocco del tetto salariale del personale dei comparti sicurezza, difesa e soccorso pubblico''. Lo dice all'Adnkronos Donato Capece, presidente della Consulta sicurezza e leader del Sappe, dopo l'incontro a Palazzo Grazioli con il presidente di Forza Italia.

"Berlusconi .-spiega ancora Capece- ha lanciato un messaggio distensivo, sostenendo che le risorse ci sono e che le forze del comparto sicurezza vanno tenute nella giusta considerazione''.

Al confronto era presente il 43% dei poliziotti appartenenti alla Consulta Sicurezza, l'organismo composto da Sap (Polizia), Sappe (Polizia Penitenziaria), Sapaf (Corpo Forestale) e Conapo (Vigili del fuoco).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza