cerca CERCA
Venerdì 22 Ottobre 2021
Aggiornato: 11:12
Temi caldi

Pakistan: scomparso attivista campagna anti-droni Usa, accuse a intelligence

12 febbraio 2014 | 14.09
LETTURA: 1 minuti

(Aki) - Un attivista pakistano impegnato nella campagna per lo stop ai raid di droni Usa sulle zone tribali del Pakistan e' scomparso da una settimana a Rawalpindi. Kareem Khan, secondo le denunce dei suoi familiari, e' stato prelevato il 5 febbraio dalla sua casa di Rawalpindi da un gruppo di una ventina di uomini.

Alcuni, ha denunciato il cognato Dilbar Khan citato dall'agenzia di stampa Dpa, indossavano la divisa della polizia pakistana e il sospetto e' che Khan sia trattenuto dai servizi segreti pakistani. L'attivista e' scomparso poco prima della partenza per un viaggio in Europa dove avrebbe dovuto incontrare parlamentari tedeschi, olandesi e britannici.

Intanto oggi un tribunale di Rawalpindi - come sostiene l'avvocato di Khan, Shahzad Akbar, citato dalla Dpa - ha ordinato alle agenzie d'intelligence di far comparire in tribunale l'attivista il 20 febbraio per un'udienza, mentre la polizia - ha aggiunto il legale - ha negato qualsiasi coinvolgimento nella vicenda. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza