cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 20:30
Temi caldi

Paura in Abruzzo, famiglia con due bimbi si ritrova in cucina un orso

29 luglio 2017 | 16.04
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto di repertorio)

Momenti di paura questa mattina all’alba a Villavallelonga, piccolo centro della provincia dell’Aquila, nel cuore del Parco Nazionale Abruzzo, Lazio e Molise per una visita improvvisa in un’abitazione di un orso. In quel momento in casa c’erano due bambini e i genitori. L’orso sarebbe entrato da una cantina ed è arrivato fino alla cucina. La famiglia si è rinchiusa in una stanza e ha chiesto aiuto.

Nel frattempo il plantigrado muovendosi in casa produceva danni e distruggeva ogni cosa. Quando sono arrivate le forze dell’ordine i bambini sono stati fatti scendere da un balcone. Poi le guardie del parco hanno sedato l’animale ed è stato portato fuori dall’abitazione.

In passato ci sono stati altri episodi di orsi nelle vicinanze delle abitazioni che hanno preso di mira soprattutto stalle e pollai ma secondo molti abitanti della zona un episodio analogo non si ricorda a memoria d’uomo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza