cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 22:16
Temi caldi

Pd, Renzi: "Su durata governo non decido io"

15 febbraio 2017 | 09.13
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Dal 10 al 12 marzo con gli amici che sosterranno la mozione congressuale ci vedremo a Torino, al Lingotto. Nel luogo dove nacque il Pd a fare... il tagliando a quell'idea di quasi dieci anni fa". Lo scrive Matteo Renzi nella enews. "Ma anche a fare le pulci all'azione di governo di questi tre anni per costruire il prossimo programma. Cosa ha funzionato, cosa no. Cosa dobbiamo fare meglio, oggi e domani. Una discussione vera, senza rete. Su ambiente, cultura, scuola, lavoro, università, sanità, infrastrutture, tasse, giustizia e l'elenco potrebbe continuare a lungo. Venite al Lingotto, se potete", aggiunge Renzi. A proposito della "durata del Governo, altro argomento che ha appassionato per tante settimane gli addetti ai lavori, ma che non mi riguarda, non decido io. Decide il premier, i suoi ministri, la sua maggioranza parlamentare. E vediamo se almeno su questo possiamo finalmente smettere di discutere". "Ora è tempo di rimettersi in cammino. Come mi ha scritto stamani il mio amico Gennaro: è tempo di ricucire il futuro. Facciamolo insieme!".

L'ufficio stampa del Pd, poi, smentisce ricostruzioni e virgolettati attribuiti al segretario, uscite questa mattina sui giornali.

In particolare, è destituita di ogni fondamento l'ipotesi che Renzi resterebbe in questa fase "reggente" del Pd.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza