cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 13:30
Temi caldi

Razzi e raid

05 maggio 2019 | 10.09
LETTURA: 2 minuti

Alta tensione tra Gaza e Israele. L'inviato Onu in Medio Oriente al lavoro per un cessate il fuoco

alternate text
(AFP)

Torna altissima la tensione in Medio Oriente: più di 400 i razzi lanciati da Gaza su Israele. In risposta, attacchi aerei su obiettivi in ​​tutta la Striscia, incluso il quartier generale del movimento di Hamas, che governa l'enclave costiera, oltre a laboratori di missili e depositi di armi. Circa 200 obiettivi colpiti da sabato.

Nei raid israeliani sono stati uccisi 17 palestinesi e 130 sono i feriti: fra le vittime anche una donna incinta e la figlia di 14 mesi; notizia che Israele ha smentito, citando l'esplosione di un razzo di Hamas difettoso come causa della loro morte. Ed è morto anche un comandante di Hamas, Hammed al-Ghudari, 34 anni, ucciso in un raid mirato.

L'escalation è arrivata dopo che venerdì quattro palestinesi sono stati uccisi e 51 sono rimasti feriti negli scontri con le forze israeliane lungo il confine. Il premier Netanyahu ha dato istruzioni all'esercito per rafforzare la presenza con mezzi corazzati, artiglieria e fanteria intorno alla Striscia e proseguire gli "attacchi massicci contro i terroristi". Un'escalation che segue un periodo di calma relativa, tra gli sforzi egiziani e quelle delle Nazioni Unite - con l'inviato in Medio Oriente, Nickolay Mladenov - per negoziare un cessate il fuoco.

"Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, condanna con fermezza il lancio di razzi verso il territorio israeliano, ribadisce che Israele, al pari di ogni Stato, ha diritto all'autodifesa e rinnova, a nome dell'Italia, un forte appello affinché cessino le aggressioni e le violenze" si legge in una nota della Farnesina, che "segue con attenzione e preoccupazione il grave riacutizzarsi delle tensioni a Gaza che, come già accaduto molte volte in passato, mettono a repentaglio tante persone".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza