cerca CERCA
Domenica 26 Marzo 2023
Aggiornato: 17:36
Temi caldi

Pnrr, Landini: "Firma protocollo con Anci passaggio rilevante"

28 gennaio 2023 | 17.21
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

“La Firma di un Protocollo con Anci, da parte di Cgil, Cisl e Uil per la partecipazione e il confronto nell’ambito del Pnrr rappresenta un passaggio molto rilevante, una pietra miliare, come definirebbero le istituzioni europee, per consentire il confronto tra organizzazioni sindacali e Comuni e Città metropolitane sulla piena, rapida e buona attuazione sugli investimenti e le riforme, a livello nazionale e, soprattutto, territoriale”. Così il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini in una nota.

“Il protagonismo degli Enti locali e degli attori economici e sociali è indispensabile per utilizzare al meglio le risorse del Pnrr e per sollecitare il Governo centrale a risolvere i problemi che il difficile contesto economico attuale ci chiama ad affrontare, così come i nodi strutturali del sistema-paese che rendono difficile cogliere a pieno le opportunità del Piano. Basti pensare al rafforzamento della PA e, nello specifico, delle amministrazioni locali o le modalità di attuazione degli investimenti, in cui il sistema dei bandi e degli appalti presenta evidenti criticità”, prosegue ricordando come i sindacati avessero già siglato un Protocollo sulla governance partecipata del Pnrr con il Governo Draghi nel dicembre scorso che andrebbe, aggiunge, "rilanciato e allargato alla partecipazione dell’Associazione dei Comuni”.

“Con l’Anci - conclude Landini - condividiamo l’idea di attivare un confronto continuo e partecipato attraverso la promozione di tavoli territoriali in cui monitorare il conseguimento degli obiettivi, degli assi strategici e delle priorità trasversali del Pnrr, con specifico riferimento alle politiche industriali, energetiche e di riconversione verde e digitale, in sinergia anche con le altre risorse dedicate allo sviluppo e alla coesione, a partire dai Fondi strutturali europei. Riteniamo, inoltre, di poter prestare particolare attenzione al confronto con le amministrazioni locali sulle politiche urbane, sulla legalità, sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e sull’inclusione sociale”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza