cerca CERCA
Giovedì 30 Giugno 2022
Aggiornato: 18:19
Temi caldi

Prato: ossa umane trovate in una cisterna a Vernio

28 marzo 2015 | 17.55
LETTURA: 2 minuti

I resti, trovati in una zona che era attraversata dalla Linea Gotica, potrebbero appartenere a un soldato della Seconda guerra mondiale

alternate text

Ossa umane sono state rinvenute nella Vecchia cisterna idrica interrata in muratura nel comune di Vernio, in località Le Soda a Prato. L'operazione, effettuata dai Vigili del fuoco con la Scientifica su disposizione della procura di Prato, è ancora in corso.

Non ci sono elementi, a quanto si apprende dai Vigili del fuoco, che permettano di risalire all'identità della vittima. I resti, trovati in una zona che era attraversata dalla Linea Gotica, potrebbero appartenere a un soldato della Seconda guerra mondiale.

Le ossa sono state individuate da alcune persone che con dei metal detector erano alla ricerca di residuati bellici della Seconda guerra. L'apparecchio ha segnalato qualcosa e quando la cisterna è stata aperta sono apparsi i resti umani. A quel punto è scattata la segnalazione ai carabinieri.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza