cerca CERCA
Lunedì 18 Ottobre 2021
Aggiornato: 02:04
Temi caldi

Def

Pressione fiscale, stime congelate

11 aprile 2019 | 15.55
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Fotogramma)

La pressione fiscale? Non si può calcolare. Prima il governo deve decidere cosa fare con le clausole di salvaguardia che, se il prossimo anno dovessero scattare, costerebbero agli italiani più di 23 miliardi di euro. E poi, una volta stabilito cosa fare con l'imposta sul valore aggiunto, si dovrà passare alla flat tax sull'irpef che, secondo le stime più ottimistiche, dovrebbe costare tra 12 e 15 miliardi. Insomma, al momento, l'unica cosa che si può scrivere nero su bianco nel Documento di economica e finanza è la stima della pressione fiscale tendenziale, cioè cosa succederebbe se non ci fosse una legge di bilancio 2020.

L'anno prossimo il peso del fisco sugli italiani schizzerebbe al 42,7%, a causa dell'aumento dell'iva (quella ordinaria passarebbe dal 22% al 25,2% e quella ridotta dal 10% al 13%). Rispetto alla pressione fiscale di quest'anno, che risulta al 42%, si tratterebbe di un incremento di 0,7 punti percentuali. ''La dinamica di crescita dal 2020 -si legge nel Def- sconta gli effetti della prevista attivazione della clausola di salvaguardia''.

Nel Def si stima che nel 2020 le maggiori entrate ammonterebbero a 50,8 miliardi di euro ''riconducibili prevalentemente sia all’abrogazione del regime opzionale dell’imposta sul reddito d’impresa iri che alle disposizioni della Legge di Bilancio relative agli aumenti delle aliquote iva''. Ovviamente, il quadro a legislazione vigente vale anche per gli anni successivi, e quindi include anche la seconda fase della clausola di salvaguardia, che scatterebbe nel 2021 portando l'Iva ordinaria ad aumentare di 1,3 punti percentuali. L'imposta arriverebbe quindi al 26,5%, che tradotto in euro sarebbero altri 5,8 miliardi, che porterebbero il totale a 28,8 miliardi. La pressione fiscale registrerebbe una live riduzione (42,5%), e resterebbe invariata l'anno successivo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza