cerca CERCA
Martedì 22 Giugno 2021
Aggiornato: 22:18
Temi caldi

Adnkronos: Roberto Gervaso, sul mio comodino c'è il Libro dei Fatti

24 giugno 2015 | 19.00
LETTURA: 2 minuti

alternate text

"Io posso solo dire una cosa: prima sul mio comodino avevo la Bibbia, ora ho il Libro dei Fatti". Così Roberto Gervaso, oggi al Palazzo dell'Informazione di piazza Mastai per celebrare i 25 anni del volume edito dall'Adnkronos e premiare i vincitori di 'Racconti in Autogrill'.

"Io auguro al Libro dei Fatti lo stesso successo della Bibbia che ha venduto 5 miliardi di copie", ha aggiunto lo scrittore e giornalista, che propone di "sostituire tutti i libri di scuola con il Libro dei Fatti perché dentro c'è tutto quello che si dovrebbe sapere".

Gervaso scherza sulla sua amicizia con il direttore ed editore dell'Adnkronos, Pippo Marra, "che conosco da quando eravamo bambini e del quale ho sempre ammirato le gesta. Il giorno in cui varcherò le soglie dello Stige, voglio che l'orazione funebre sia pronunciata da Marra e sia poi pubblicata sull'Adnkronos - conclude - un vero miracolo in questo Paese".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza