cerca CERCA
Sabato 10 Giugno 2023
Aggiornato: 19:43
Temi caldi

Roma-Milan 1-1, gol al fotofinish di Abraham e Saelemaekers

29 aprile 2023 | 20.18
LETTURA: 2 minuti

Il pareggio allo stadio Olimpico

alternate text
(Afp)

La sfida Champions dell’Olimpico tra Roma e Milan finisce in parità sul punteggio di 1-1 con due gol in pieno recupero: prima Abraham al 94’ illude i giallorossi, al 97’ pareggia Saelemaekers. Giallorossi e rossoneri restano appaiati in classifica al 4° posto con 57 punti, 4 in meno della Lazio seconda e due in meno della Juventus terza. Poche occasioni nei 90', la migliore nel primo tempo sul piede di Pellegrini, che calcia a botta sicura da due passi ma centra Abraham. Prosegue l’emergenza per Mourinho: Kumbulla out per infortunio dopo pochi minuti, problema anche per Belotti che non rientra in campo nel secondo tempo.

Leggi anche

Il copione del match vede gli ospiti mantenere il possesso palla con i padroni di casa che provano a pungere in contropiede. L'occasione da gol più nitida arriva al 34', quando Pellegrini calcia su suggerimento di Spinazzola, colpendo però il compagno Abraham. Sull'azione successiva è Belotti a provarci, restando a terra dopo uno scontro con Brahim Diaz. Niente rigore per Orsato, che lascia proseguire il gioco. In avvio di ripresa entro Thiaw per Tomori e l'ex El Shaarawy per Belotti, entrambi vittime di qualche problemino fisico nel primo tempo. Il copione è lo stesso della prima frazione con la novità che Giroud e Leao provano a cercarsi e ad accendersi, proprio come al 59': dopo una buona manovra il portoghese trova sul secondo palo il neo-entrato Saelemaekers, la cui conclusione al volo sfiora la traversa della porta di Rui Patricio.

Questa sarà la prima e unica vera palla gol dei rossoneri fino al recupero. La Roma tenta di colpire di rimessa ma la difesa di Pioli è ben schierata e non si lascia sorprendere. La partita sembra incamminarsi ormai verso uno scontato 0-0, ma nei minuti di recupero si accende all'improvviso. Al 94' Celik scippa un pallone sulla destra e affonda, poi serve Abraham che controlla e calcia: Maignan non può farci nulla e l'Olimpico può esplodere di gioia. La festa giallorossa dura poco perché al 97' Leao trova sul secondo palo Saelemaekers, che colpisce al volo e segna grazie anche alla complicità di Rui Patricio il gol dell'1-1.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza