cerca CERCA
Giovedì 19 Maggio 2022
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

Facebook

Ronaldo, l'affondo di Luxuria

11 luglio 2018 | 14.01
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

E' un calciatore della Juventus solo da poche ore ma è già diventato oggetto di polemica sul web. Il 5 volte pallone d'oro Cristiano Ronaldo, all'indomani della conferma ufficiale del trasferimento al club bianconero, è finito nel mirino di Vladimir Luxuria, che lo attacca a sorpresa via social, non per le sue performance sportive ma sulla sua vita privata. "Solo se sei un calciatore forte puoi aver fatto ricorso alla Gestazione per altri (volgarmente detta maternità surrogata) ed essere tollerato", scrive la scrittrice e militante per i diritti Lgbt su Facebook, postando la foto dell'attaccante portoghese con in braccio i gemelli Eva e Matteo. Il riferimento è proprio ai figli di Ronaldo nati l'8 giugno 2017 in America da madre surrogata. "Consiglio ai #gay la carriera del calcio", aggiunge Luxuria stizzita, aprendo un piccolo dibattito in rete.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza