Cerca

Sanita': Patto Civico, da Maroni propaganda irresponsabile su immigrati

Castellano, irresponsabile agitare spauracchio rischi salute

SANITÀ

Milano, 21 mag. (Adnkronos Salute) - "I quattro giorni che ci separano dalle Europee e i timori leghisti di mancare il quorum non possono in alcun modo giustificare le dichiarazioni del presidente Maroni in tema di immigrazione. Agitare lo spauracchio di un aumento del rischio sanitario è un atto davvero irresponsabile, a maggior ragione poiché proviene da un livello istituzionale di primo piano". Lo afferma in una nota Lucia Castellano, capogruppo regionale del Patto Civico.


"Peraltro - aggiunge - mentre ora si fa dell'infondato allarmismo per ovvi motivi elettorali, non dimentichiamo che, in occasione della nostra richiesta di assegnare il pediatra di libera scelta ai figli di migranti irregolari anche per un concreto discorso di prevenzione, Maroni si è invece dimostrato completamente sordo a qualsiasi ragione di tutela della salute pubblica. E in ogni caso non si nasconda il presidente dietro presunti errori altrui, a partire dal Governo. La vicenda dei profughi siriani ha ben dimostrato che, di fronte alle emergenze umanitarie, c'è chi come il Comune si spende per dare risposte e chi invece, come la Regione, abdica al proprio ruolo. Le inopportune parole di Maroni porteranno forse alla Lega una manciata di voti in più. Di certo - conclude Castellano - sono un'offesa per l'istituzione che lui dovrebbe ben più sobriamente rappresentare".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.