cerca CERCA
Martedì 09 Agosto 2022
Aggiornato: 15:16
Temi caldi

Siria: stampa, iniziate in segreto operazioni Usa contro Is

19 settembre 2014 | 11.40
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Le operazioni militari Usa contro i miliziani del cosiddetto Stato Islamico (Is) in Siria "sono già iniziate segretamente nella serata di martedì scorso e saranno intensificate nei prossimi giorni". Lo rivela il quotidiano panarabo edito a Londra al-Quds al-Arabi, che parla di conferme ufficiose dell'avvio di "operazioni aeree contro sedi e militanti del'Is a Raqqa", la roccaforte dei jihadisti nella Siria settentrionale, ma non specifica se si tratta di raid o voli di ricognizione.

Il quotidiano ha inoltre riferito che l'amministrazione di Washington ha "informato ufficialmente la Giordania di aver intimato, attraverso Paesi terzi, alla leadership siriana di non intraprendere qualsiasi iniziativa che posso ostacolare le operazioni militari nelle province di Dayr az-Zor e Raqqa" contro gli estremisti sunniti. In caso contrario le forze del regime del presidente Bashar al-Assad subiranno "colpi diretti e distruttivi" da parte della coalizione internazionale.

Secondo un rapporto pubblicato dal comitato di follow-up tecnico dell'ambasciata americana ad Amman - citato da al-Quds al-Arabi - le forze fedeli al regime di Damasco controllano effettivamente solo il 56% del territorio siriano, mentre lo Stato Islamico controlla l'87% del territorio rimanente.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza