Cerca
Home . Soldi . .

Riflessioni e dibattiti al Festival del lavoro di Palermo

Riflessioni e dibattiti al Festival del lavoro di Palermo

Conto alla rovescia iniziato per la sesta edizione del Festival del lavoro che si terrà a Palermo dal 25 al 27 giugno. "Il programma della Tre giorni -si legge su 'Italia Oggi'- è pronto si analizzeranno i fattori che ancora ostacolano la crescita del Paese ma non solo, il Festival del lavoro sarà anche l'occasione per unire alle riflessioni sul mondo del lavoro proposte concrete per modificarlo, entrando in contatto con chi quotidianamente vive di lavoro: dai consulenti del lavoro ai giuslavoristi, agli esperti, agli imprenditori, ai lavoratori, ai giovani, assieme ai rappresentanti del mondo politico, istituzionale ed intellettuale. Uno dei tanti motivi per non mancare al Festival del Lavoro a Palermo è l'appuntamento con i laboratori di approfondimento con gli esperti sulle ultime disposizioni normative in materia di lavoro, i rapporti di lavoro all'estero e i contratti di prossimità".


Le tematiche che si affronteranno saranno molteplici: "si spazierà dalla legalità al microcredito, dal fisco al comunicare la professione, dagli incentivi all'occupazione al welfare di categoria. Si potranno seguire ben 32 tavole rotonde suddivise in quattro categorie: 'L' ora del capitale umano' presso il teatro Massimo, 'La riforma del lavoro live' al cinema Rouge et Noir, 'La fabbrica delle idee' al teatro al Massimo e 'Lavoro 2.0' presso la sala Stemmi".

Ci sarà anche un momento di confronto tra le associazioni dei giovani consulenti del lavoro, provenienti da tutta Italia, e i vertici di categoria per dare uno sguardo al futuro della professione, affinché ogni giovane collega possa intraprendere il suo percorso professionale con le competenze necessarie ed i giusti strumenti.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.