Cerca

Best Managed Companies, Deloitte premia 59 aziende italiane

'Eccellenti' per strategia, innovazione, impegno e cultura aziendale, performance, internazionalizzazione e sostenibilità

BEST PRACTICES
Best Managed Companies, Deloitte premia 59 aziende italiane

Sono 59 le "Deloitte Best Managed Companies" (Bmc), ovvero le aziende che si sono distinte per strategia, competenze e innovazione, impegno e cultura aziendale, governance e performance, internazionalizzazione e sostenibilità, premiate nell’ambito dell’iniziativa Deloitte sostenuta da Altis Università Cattolica, da Elite (il programma del London Stock Exchange Group che supporta lo sviluppo e la crescita delle imprese ad alto potenziale) e da Confindustria.


Aziende, tutte, che hanno dimostrato grande capacità e resilienza nell’affrontare la crisi determinata dalla pandemia da Covid-19 in atto. Dalle ulteriori analisi condotte sulle aziende, infatti, sono emersi alcuni aspetti che accomunano le società premiate nella gestione dell’emergenza Covid: l’attenzione alle persone; il controllo dei flussi di cassa; il rispetto della filiera, lancio di nuovi prodotti e servizi per fare fronte alle mutate richieste del mercato; impegno verso la comunità circostante, responsabilità sociale e senso civico dell’azienda.

Tra le aziende premiate, il settore più rappresentato è quello manifatturiero (61%), seguito da wholesale e retail (14%), construction (7%), informazione e comunicazione (5%) e consulenza (3%) a pari merito con energia.

Il livello di fatturato non è determinante per la vittoria del premio; le aziende vincitrici, infatti, considerano l’eccellenza di prodotti e servizi il vero fattore differenziante (indicato dal 71%) ma sono importanti anche la gestione delle relazioni con i clienti (52%) e la promozione dell’innovazione a tutti i livelli aziendali (38%), a pari merito con gli investimenti in tecnologia e una strategia strutturata e ben definita. Rispetto all’anno scorso, prende piede anche la cultura aziendale e i sistemi di learning per i dipendenti, indicato dal 47% delle Bmc.

Sul fronte 'Corporate Social Responsibility', il 70% delle Best Managed Companies ritiene 'fondamentale' o 'molto importante' la sostenibilità per la propria azienda e il 78% utilizza almeno uno strumento per misurare/ridurre formalmente l’impatto sociale e ambientale.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.