Home . Sport . Mancosu risponde a Gilardino, pari fra Carpi e Palermo

Mancosu risponde a Gilardino, pari fra Carpi e Palermo

SPORT
Mancosu risponde a Gilardino, pari fra Carpi e Palermo

Gaetano Letizia (Afp)

Il Carpi pareggia in casa col Palermo e allunga a cinque partite la striscia di risultati utili consecutivi. La sfida del Braglia finisce 1-1: Gilardino porta in vantaggio i rosanero nel primo tempo, Mancosu risponde nella ripresa su rigore. Il Carpi muove la classifica ma resta al terzultimo posto con 19 punti, momentaneamente a -4 dalla zona salvezza. Il Palermo sale a quota 25 e può guardare al futuro con moderato ottimismo.


Il Carpi parte bene ed è pericoloso con un paio di conclusioni di Mbakogu che non trovano però lo specchio della porta. Il Palermo cresce col passare dei minuti e al 24' spezza l'equilibrio con il sesto gol stagionale di Gilardino: Hiljemark, servito in area da Quaison, mette in mezzo per l'attaccante che resiste alla marcatura di Romagnoli e di sinistro insacca alle spalle di Belec.

Il gol è un'iniezione di fiducia per i siciliani, che prendono in mano il pallino del gioco e al 35' vanno vicini al raddoppio con un colpo di testa da ottima posizione di Quaison fuori di poco.

Castori aumenta il potenziale offensivo mandando in campo in avvio di ripresa Lasagna al posto di Cofie, poi getta nella mischia anche Mancosu al posto di Mbakogu. E sono proprio i due neo entrati a confezionare l'azione che al 72' porta al rigore per il Carpi. Lasagna ruba palla sulla trequarti e serve in profondità Mancosu, che finisce a terra dopo un contatto in area con Goldaniga sanzionato da Rizzoli con il penalty.

Dopo un accenno di rissa, lo stesso Mancosu s'incarica del tiro dal dischetto e ristabilisce la parità spiazzando Sorrentino. Tutto da rifare per il Palermo, che torna ad attaccare a testa bassa a caccia dei tre punti.

Belec è provvidenziale in uscita su Trajkovski (80'), Cristante sfiora il gol su corner con un colpo di testa a fil di palo (85'). Poi nel recupero è il Carpi che per poco non trova il gol-vittoria in contropiede: Di Gaudio entra in area ma al momento del tiro viene fermato da Gonzalez e il Palermo si salva.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.