Home . Sport .

Scherma, Fiamingo argento

SPORT
Scherma, Fiamingo argento

(Fotogramma /Ipa)

Rossella Fiamingo torna sul podio in Coppa del Mondo. La bicampionessa del mondo ed argento olimpico a Rio 2016, esattamente due anni dopo il successo nel Grand Prix di Budapest conquista il secondo gradino del podio al termine della gara individuale della tappa di Chengdu del circuito della spada femminile. Un acuto importante per la spadista siciliana, soprattutto perché giunge alla vigilia dell'avvio della fase di qualificazione olimpica che scatterà il prossimo 1 aprile.


Dopo aver sconfitto in semifinale col punteggio di 15-10 Nathalie Moellhausen, sua ex compagna di nazionale e da sei anni portacolori del Brasile, l'azzurra ha subìto la rimonta in finale della francese Helene Ngom capace di chiudere il match sul 15-12. Si ferma invece ai piedi del podio Mara Navarria. La campionessa iridata in carica subisce la stoccata del 15-14 nel match dei quarti di finale contro la statunitense Courtney Hurley. Domani è in programma la gara a squadre con l'Italia che salirà in pedana con il quartetto composto da Fiamingo, Navarria, Alice Clerici e Federica Isola.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.