Cerca
Home . Sport .

Processo a Boris Becker per fallimento: rischia 7 anni

SPORT
Processo a Boris Becker per fallimento: rischia 7 anni

Boris Becker (Fotogramma)

Boris Becker rischia sette anni di galera per fallimento. L'ex campione tedesco è a processo a Londra, accusato - scrive oggi il Guardian - di aver occultato beni tra cui l'appartamento di Chelsea, due proprietà in Germania e 1,2 milioni di sterline in contanti oltre ad azioni e altre pertinenze. Becker, dichiarato in bancarotta nel 2017, ha negato sette accuse di occultamento di proprietà, quattro omissioni di dichiarazioni relative a conti bancari con JP Morgan Belgium e Julius Baer Guernsey, due accuse di rimozione di proprietà richieste dal curatore, cinque accuse di mancata divulgazione dei dettagli del suo patrimonio e una di occultamento del debito. Oltre a rischiare sette anni di carcere, inoltre, non può lasciare il territorio inglese e gli è stato imposto l'obbligo di domicilio nella sua casa di Battersea.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.