cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 14:56
Temi caldi

Stop mascherine all'aperto, D'Amato: "Portarle sempre con sé"

27 giugno 2021 | 13.32
LETTURA: 1 minuti

L’assessore alla Sanità del Lazio: "La guardia deve sempre rimanere alta"

alternate text
(Fotogramma/Ipa)

"Da domani abbassiamo le mascherine all'aperto, è un segnale positivo, ricominciamo dopo un anno e mezzo a conquistare spazi di normalità. Ma non dobbiamo smettere di stare attenti, la guardia deve sempre rimanere alta''. Lo scrive in un comunicato l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria del Lazio, Alessio D’Amato che invita a ''non perdere di vista l’obiettivo, ovvero sconfiggere il Covid e di continuare a rispettare le regole di distanziamento, igiene e anche dell’uso della mascherina dove la situazione lo richiede, portatele sempre dietro. Uniti usciremo da questo periodo così duro”.

''Il Lazio è la prima regione italiana per numero di immunizzati sulla popolazione e in questo momenti nella regione abbiamo un calo dell’incidenza pari a 12,83 ogni 100mila abitanti, stiamo riconvertendo i posti letto Covid, liberando le terapie intensive e assistiamo a un continuo miglioramento di tutti i parametri - aggiunge - Tutto questo è merito di una campagna vaccinale che prosegue spedita, oggi siamo oltre i 5 milioni di somministrazioni e quasi 2 milioni di cittadini hanno concluso il ciclo vaccinale, per l'8 agosto il 70% della popolazione del Lazio sarà immunizzata. Ma questo risultato è anche frutto dell’attenzione e dell’osservanza delle regole da parte dei cittadini che hanno mostrato un senso civico encomiabile''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza