cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 23:53
Temi caldi

Tav, Conte: "Sto studiando dossier"

28 febbraio 2019 | 15.15
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Afp) - AFP

Sulla Tav "io stesso sto studiando bene il dossier, quindi ci riuniremo per discuterne". Così il premier Giuseppe Conte, rispondendo alle domande dei cronisti nel piazzale antistante palazzo Chigi. A chi gli domanda se oggi vedrà il ministro Danilo Toninelli, "ci vedremo per i cantieri e per tante altre cose prima del cdm".

Sulla Tav era intervenuto poco prima proprio Toninelli che aveva affermato: "Entro la prossima settimana prenderemo una decisione" sulla Torino-Lione, "questo è certo". "Nei prossima giorni faremo un incontro con il premier Conte e i due vicepremier Di Maio e Salvini e chiariremo tutto. E nonostante i punti di partenza distanti arriveremo ad una decisione", aveva sottolineato. Quanto a Telt il ministro ha detto che "è una società di diritto francese e nel diritto francese c'è la clausola di senza seguito,". Quindi "i bandi se dovessero partire rappresentano in realtà una ricognizione di 6 mesi, non partono i bandi ma parte una ricognizione. Se riusciamo e riusciremo a chiudere prima della settimana prossima non avremo neanche il problema dell'apertura dei bandi". In una nota, il Mit aveva smentito "le ricostruzioni odierne di stampa che attribuiscono al Ministro Toninelli un virgolettato in cui si dà per certo il prossimo avvio dei bandi Telt per il Tav Torino-Lione".

.

"Si smentiscono

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza