cerca CERCA
Sabato 28 Gennaio 2023
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Ddl concorrenza

Telefonia, ora cambiare gestore è più semplice

30 giugno 2017 | 11.27
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

218 voti a favore, 124 contrari e 36 astenuti. Il ddl concorrenza è stato approvato ieri alla Camera e ora è pronto per tornare all'esame del Senato. Tra le principali novità contenute nel testo, un ampio pacchetto di misure riguarda anche l'ambito della comunicazione.

In particolare, il ddl prevede "di eliminare una serie di vincoli che sono oggi presenti nei contratti con i fornitori di servizi di telefonia, televisivi e di comunicazioni elettroniche". Si cerca quindi di venire incontro al consumatore semplificando le modalità e le spese di recesso e di trasferimento ad un altro operatore, che devono essere "noti e commisurati al valore del contratto e ai costi reali sopportati dall'azienda". Le modalità di recesso devono essere semplici e analoghe a quelle di attivazione e al cliente deve essere garantita la possibilità di comunicare il recesso o il cambio di gestore con modalità telematiche.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza