cerca CERCA
Domenica 17 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:33
Temi caldi

Tpl: Toscana, in commissione i progetti finanziati dai fondi europei

05 febbraio 2014 | 16.38
LETTURA: 2 minuti

''People mover'' a Pisa, le linee 2 e 3 della tramvia a Firenze, il collegamento ferroviario fra porto di Livorno e interporto di Guasticce. Sono questi i tre interventi in corso di realizzazione grazie anche ai finanziamenti europei su cui si è concentrata l'attenzione, questa mattina, della Commissione Europa del Consiglio regionale della Toscana. La Commissione, presieduta da Marco Taradash (Ncd) ha infatti ascoltato l'assessore regionale ai Trasporti Vincenzo Ceccarelli sull'utilizzo dei fondi europei in progetti di mobilità e infrastrutture.

Ceccarelli ha spiegato, rispondendo anche alle numerose domande dei commissari, che per quanto riguarda il rafforzamento del collegamento ferroviario con il porto di Livorno l'investimento è di 40 milioni di euro, di cui 13 di fondi europei, e che è previsto il collegamento fra la darsena e la linea tirrenica e il raddoppio di alcuni binari come quello della linea Livorno-Calambrone. La stazione appaltante è Rfi e la conclusione dei lavori è prevista entro il 2015.

Per quanto riguarda il ''People mover'' di Pisa sono stati investiti complessivamente 78,8 milioni di euro. Il progetto prevede la realizzazione di un collegamento automatico (cioè senza guidatore) ad alta frequenza tra la stazione e l'aeroporto di Pisa, con una fermata intermedia in prossimità dei parcheggi scambiatori. I lavori inizieranno a maggio e dovrebbero concludersi nell'ottobre 2015; nel frattempo dal 15 dicembre scorso è stato sospeso il collegamento ferroviario tra Pisa centrale e l'aeroporto e si ricorre in alternativa a un bus. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza