cerca CERCA
Mercoledì 30 Novembre 2022
Aggiornato: 16:59
Temi caldi

Ucraina: morti 30 separatisti per raid aerei nell'est

14 luglio 2014 | 15.07
LETTURA: 2 minuti

Luhansk, 14 lug. - (Adnkronos/Dpa) - I separatisti filorussi nell'est dell'Ucraina hanno perso 30 dei loro uomini nei raid aerei condotti dalle forze ucraine sopra Aleksandrovka. Lo ha riferito Konstantin Knyrik, portavoce del centro informazioni Fronte-Sudest, mentre il ministero della Difesa di Kiev ha confermato che domenica ci sono stati cinque attacchi aerei, aggiungendo che "il nemico ha subito perdite considerevoli". Le forze filorusse hanno negato che l'aeroporto di Luhansk sia tornato sotto il controllo delle truppe ucraine e precisato che tutti gli attacchi sono stati respinti.

Nel frattempo, Konstantin Romodanovski, dell'ufficio russo per le migrazioni, ha riferito che in Russia oltre 30mila persone hanno chiesto lo status di rifugiato o di asilo politico temporaneo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza