cerca CERCA
Domenica 17 Ottobre 2021
Aggiornato: 08:58
Temi caldi

Vaticano: Anp, accordo sviluppo naturale relazioni bilaterali

14 maggio 2015 | 10.31
LETTURA: 2 minuti

In una nota, il ministero degli Esteri palestinese dà il benvenuto all'intesa che sarà firmata presto

alternate text
Papa Francesco - (foto INFOPHOTO)

"Lo sviluppo naturale delle relazioni storiche tra lo Stato della Palestina e la Santa Sede". E' così che il ministero degli Esteri palestinese ha definito l'accordo raggiunto ieri tra Vaticano e Palestina con cui la Santa Sede riconosce ai palestinesi un loro Stato e che sarà firmato molto presto. In una nota, la diplomazia palestinese ha spiegato che "questo risultato è il frutto di una serie di riunioni tra le parti guidate per la parte palestinese da un team di lavoro del ministero degli Esteri e della sezione per gli affari dei negoziati dell'Organizzazione per la liberazione della Palestina (Olp)".

L'accordo rappresenta inoltre la "conferma della posizione della Palestina tra le civiltà in quanto terra dei messaggi rivelati, culla di Gesù e patria che incarna la fratellanza tra le religioni di cui è composto il tessuto nazionale palestinese", continua la nota. Per il ministero degli Esteri, "questo passo serve l'interesse della pace e della stabilità, rafforza la convivenza pacifica, edifica ponti tra le diverse culture, civiltà e religioni".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza