cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 07:53
Temi caldi

Roma

Vecchietta stalker ai Parioli: da 20 anni è l'incubo dei condomini

02 febbraio 2016 | 12.51
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Xinhua) - XINHUA

Chi ha visto 'Duplex', il film di Danny DeVito con Ben Stiller e Drew Barrymore, sicuramente ricorderà la terribile signora Connelly, arzilla vecchietta che ne combina di tutti i colori per far scappare a gambe levate la coppia di inquilini che abita al piano terra. Una vicenda simile sta interessando i condomini di un palazzo di Roma, dove una signora di 72 anni, come riporta 'Il Messaggero' "tiene in scacco gli inquilini da circa 20 anni" con insulti, rumori e minacce.

La donna, che vive nell'appartamento al piano terra di un condominio ai Parioli, avrebbe costretto persino l'ex sindaco di Roma Gianni Alemanno a fare le valigie. Al suo posto, ora, abita un giornalista di SkyTg24 che secondo il quotidiano romano avrebbe già presentato sei denunce nel giro di un anno. Un vero e proprio inferno per i condomini, ai quali negli anni non ha certo reso la vita facile: a oltre 30 ammonterebbe il numero di esposti, querele e denunce presentate dai vicini di casa. I reati? Diffamazione, ingiurie, minacce e violenza privata.

Nonostante i numerosi interventi della polizia, una condanna per minacce, e un'interrogazione parlamentare del 1997, la vecchietta, ex dipendente del Ministero dell'Interno sembra agguerrita a tormentare i poveri vicini. La buona notizia, tuttavia, è che il primo processo inizierà a marzo, e si deve a una ragazza che vive al secondo piano. "Sfinita da provocazioni e offese - scrive 'Il Messaggero' - siringhe sul tappetino, escrementi sulla maniglia di casa e insulti di ogni genere", la ragazza l'ha denunciata nel 2012 dopo essere stata minacciata di morte.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza