cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 02:00
Temi caldi

Vedova Nobel Liu Xiaobo lascia Cina

10 luglio 2018 | 08.18
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Afp)

Liu Xia, la vedova del dissidente e premio Nobel per la pace Liu Xiaobo, è arrivata a Berlino. E' quanto ha reso noto l'agenzia tedesca Dpa. Liu Xia era agli arresti domiciliari dal 2010, quando il marito aveva vinto il Nobel. Ieri il premier cinese Li Keqiang, in visita in Germania, aveva incontrato la cancelliera tedesca Angela Merkel. Venerdì ricorre il primo anniversario della morte di Liu Xiaobo.

Il governo cinese ha confermato la notizia, sottolineando che "Liu Xia è partita volontariamente per ricevere cure mediche". Ad affermarlo, nel corso di una conferenza stampa, è stata Hua Chunying, portavoce del ministero degli Esteri cinese, senza fornire ulteriori informazioni. Hua ha tuttavia negato che la decisione di Pechino di consentire a Liu Xia di lasciare il Paese sia legata alla visita ufficiale del primo ministro Li Keqiang a Berlino questa settimana.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza